NO-PROFIT

Giornata green alle Maldive

06/07/2018 sara negrato

Ci siamo! Questa mattina i bambini delle scuole di Ukulhas (foto in alto), guidati dalla nostra coordinatrice Stefania Urgesi, hanno avviato il programma THINK CLEAN UKULHAS GREEN, per la preservazione del delicato ecosistema  delle Maldive, [leggi]

ISTITUZIONI

Oceania incontra il sottosegretario Biondelli

30/10/2017 sara negrato

Il presidente dell’associazione Giovanni Baldoni ha incontrato il Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, on. Franca Biondelli (nella foto), in occasione delle Giornate Cardiologiche, il convegno della Fondazione Iseni (www.fondazioneiseni.it) [leggi]

NO-PROFIT

Turismo ecosostenibile in piroga

27/08/2017 sara negrato

Turismo ecosostenibile? Oceania.international – no profit per l’ecoturismo nel mondo, ha avviato a Nosy Komba, in Madagascar, un nuovo progetto per aiutare le popolazioni locali, grazie all’ecoturismo e al turismo sostenibile. Con la tua eco-vacanza a Nosy [leggi]

NO-PROFIT

Madagascar, sostegno all’istruzione

08/08/2017 sara negrato

Con l’ecoturismo, Oceania sostiene anche l’istruzione in questo piccolo angolo di Madagascar. L’associazione ha deciso di finanziare l’iscrizione a scuola dei bambini dell’isola di Nosy Komba. Alcune famiglie particolarmente povere non sono in grado infatti di sostenere i [leggi]

NO-PROFIT

Think clean, Ukulhas green

03/05/2017 sara negrato

E’ partito il progetto di protezione ambientale per l’isola di Ukulhas, alle Maldive. Il progetto è finanziato e sostenuto dall’associazione e consiste in una intensa attività di sensibilizzazione sulla comunità locale, ai fini della preservazione [leggi]

NO-PROFIT

Maldive in rosa

15/01/2017 sara negrato

Nell’ambito del programma The Blue Atoll, l’associazione Oceania.international in collaborazione con la Fondazione Iseni y Nervi ha contribuito alla formazione delle giovani donne inviando sul posto la signora Marisa Susterini, che dall’alto del suoi 70 anni, è [leggi]

INFOMARE

Paguri alla riscossa

18/12/2016 sara negrato

E’ egocentrico, palestrato (considerato che si porta appresso conchiglie che pesano molto più di lui), è curioso e per nulla timido, ma si spaventa se lo prendi in mano. E’ simpatico e ti scruta con [leggi]