Avviato il programma Ukulhas green

Stefania Urgesi, volontaria dell’associazione, è ad Ukulhas dove ha avviato il programma di tutela ambientale con i bambini delle scuole maldiviane. Obiettivo la preservazione del delicato ecosistema attraverso un percorso formativo per un’efficace azione di protezione della natura e dell’oceano. L’associazione ha deciso di partire dalle scuole, a cui abbiamo fornito manuali per la protezione dell’ambiente, materiali didattici e t shirt. Il futuro del pianeta e la preservazione degli ecosistemi, infatti, sono nelle mani delle nuove generazioni. Ed è su di loro che bisogna lavorare.

L’iniziativa è piaciuta moltissimo alla comunità di Ukulhas ed è stata subito sostenuta dall’Island Council, che ha deciso di varare una norma al fine di impegnare la popolazione locale nella pulizia settimanale delle spiagge di Ukulhas e degli atolli circostanti.  Periodicamente gli abitanti di Ukulhas si prenderanno cura in modo specifico della tutela ambientale: per i bambini sarà un gioco “ecologico” molto formativo e per gli adulti di questa piccola comunità sarà uno stimolo a preservare il più possibile l’ambiente, l’ecosistema e le risorse naturali che in esso sono custodite.