Il tour dello Sri Lanka è un’esperienza di vita. Un itinerario che abbraccia culture differenti, templi e manufatti di incomparabile bellezza. Un viaggio fra buddismo, induismo e islam, in una terra di luce dove tutti questi elementi coesistono in un tripudio di colori, forme, profumi, suoni ed emozioni. E’ un viaggio nel tempo e nella storia, negli usi e costumi di popoli assai differenti, e così affascinanti… Un viaggio di 9 giorni con guida locale, che ti porterà lungo un itinerario che unisce templi, cultura, natura, animali, usi e costumi tradizionali. Un viaggio che potremmo definire completo e che possiamo realizzare grazie alla collaborazione di 2 giovani guide locali che, munite di automezzo proprio, ti condurranno per 9 giorni alla scoperta di questa terra di luce.


PROGRAMMA

Innanzitutto il programma: templi, culture, natura, animali (elefanti, balene, tartarughe marine e leopardi).

1 giorno | Colombo – arrivo con volo internazionale trasferimento a Anuradapura, serata nell’antica capitale dove sono custoditi secoli di storia

2 giorno | Visita di Anuradapura, trasferimento a Aukana (visita del tempio) e Sigiryia – visita e pernottamento

3 giorno | Partenza da Sigirya e trasferimento a Polonnaruwa (visita della città) e Minneriya (visita al National park degli elefanti). Rientro a Sigirya e pernottamento a Sigirya

4 giorno | Partenza da Sigirya e trasferimento a Dambulla, visita della città e poi nel pomeriggio trasferimento a Kandy, visita della città e pernottamento a Kendy

5 giorno | Partenza da Kendy per Yala, visita della città e del parco naturale dove vivono i leopardi

6 giorno | Da Yala a Mirissa e visita della città e pernottamento a Mirissa

7 giorno | Mirissa, giornata in barca per vedere da vicino le balene

8 e 9 giorno| Partenza da Mirissa e 2 giorni fra Bentota e Hikkaduwa, per 2 giorni di mare e di relax e per nuotare con le tartarughe marine in mare

Questo è il programma proposto dalle guide, che tu puoi variare a piacimento.

Pernottamenti e prime colazioni in guest house. Le guide ti accompagnano e ti assistono durante tutto il tour, parlano inglese (non italiano) e sono il tuo punto di riferimento fisso. Con la guida sono inclusi l’autoveicolo e il carburante. La percorrenza media è  di 150 km al giorno.


TARIFFE

Guida (accompagnatore) con autovettura, trasferimenti e carburante inclusi 75 euro al giorno (nel caso siate in due, la guida con autovettura e trasferimenti incide 37,5 euro a persona, quindi 9 giorni di itinerario costano circa 360 euro a persona + pernottamenti in guest house pranzi e cene). Se decidi di variare l’itinerario e resti nella media di 150 km al giorno non vi sono costi aggiuntivi. Qualora le deviazioni superino i 150 km al giorno, sarà applicata dalla guida una piccola maggiorazione giornaliera.

Pernottamenti e guest house: la tariffa media è di 18 / 20 euro a persona a notte in camera doppia (9 notti a persona costano circa 200 euro). Le guest house abbondano, puoi scegliere quella che preferisci o farti consigliare dalla guida. Puoi assolutamente evitare di prenotare le guest house prima della partenza e scegliere la location in base all’itinerario o a ciò che ti ispira di più una volta che arrivi sul posto.

Pranzi e cene: ti potrai sbizzarrire nei piccoli (ed economici) ristorantini che troverai sulla strada e nelle location dove pernotterai. Puoi considerare (fra colazione, pranzo e cena) un costo medio di 25 euro al giorno, per un totale di 250 euro a persona.

Il tour avrà quindi un costo medio complessivo a persona di 800 euro. A questa tariffa dovrai aggiungere il volo che, se prenotato con anticipo, costa circa 550 / 600 euro.


LA TUA GUIDA

Le due guide a disposizione degli associati di oceania si chiamano Ranjith Singh e Nalin Panighala, entrambi sono giovani dello Sri Lanka e sono guide ufficiali. Sono stati “testati” entrambi con esito positivo dai soci dell’associazione che hanno già fatto il tour. Bisognerà prenotare il loro servizio con un po’ di anticipo.


PERCHE’ E’ UN’ECOVACANZA?

Perché scegliendo le guide del posto, le guest house, i ristorantini tipici e i parchi naturali, raggiungi tre obiettivi fondamentali: primo, le guide ti portano a vedere, conoscere e assaporare il volto autentico (e non turistico) dello Sri Lanka, contrariamente ai tour”tutto organizzato”; secondo, sosterrai con il tuo viaggio le economie locali e non le organizzazioni turistiche internazionali; terzo, potrai costruire il tuo viaggio in autonomia, con un pizzico di avventura che non guasta mai.


AYURVEDA

Se desiderate praticare un po’ di ayurveda, in Sri Lanka, potrete organizzare con la guida qualche sosta nei centri ayurvedici locali (o in qualche piccolo ed economico hotel ayurveda), per un po’ di benessere, relax e wellness. L’ayurveda è la medicina tradizionale indiana e dello Sri Lanka, praticata fin dal IV millennio a.C. e tutt’ora diffusa. Ayurveda letteralmente significa scienza della vita e secondo la leggenda fu lo stesso Brahma, creatore dell’universo, a donare agli uomini la scienza della vita.