Ukulhas, il regno delle Maldive

Fra le diverse isole e guest house alle Maldive, abbiamo scelto Ukulhas e The Coral guest house, che entrano a far parte del circuito di oceania.international. L’isola è particolarmente bella, per la straordinaria spiaggia di sabbia bianchissima che la circonda: un anello di finissimo corallo che le fa da cornice. Ma l’abbiamo eletta “leading of oceania.international guest houses” alle Maldive anche per il Coral, la guest house di rifermento della community, che ci riserva un trattamento straordinario. Innanzitutto il Coral si trova a 4 passi di numero dalla spiaggia, quindi si esce dalla camera e ci si immerge nelle calde acque della laguna cristallina: è il tratto di spiaggia più bello di tutta l’isola e il personale della guest house provvede a rifornire gli ospiti in spiaggia di tutto quello che desiderano: drink, pranzi e cene… tutto in spiaggia.

Sandbanks in mezzo all’oceano

sand-bankL’altro aspetto sensazionale è che agli ospiti sono riservate giornate su alcuni dei sandbank più belli di tutte le Maldive, vale a dire giornate su minuscole isolette di sabbia corallina (solo sabbia, diametro poco più di una ventina di metri), in mezzo a un mare di cristallo. Altro che cast away… una dimensione esistenziale unica, che ti catapulta nel meraviglioso nulla più assoluto. Ovviamente la guest house provvede a rifornirvi di tutto: drink, food, ombrelloni, sdraio, asciugamani, dalla mattina e fino all’ora che desiderate: una autentica poesia se la vivete con il vostro partner. I prezzi del soggiorno in guest house? Le solite tariffe guest house più il volo intercontinentale che ormai si aggira attorno ai 600 euro andata e ritorno a persona (eccetto che per i periodi di alta stagione come Natale e Capodanno). Insomma, meno di mille euro per dieci giorni in paradiso. Per info consultate Ukulhas.